MENU

Convegni, Seminari e Workshop FORLILPSI 2021

 

 

 

Il gruppo di ricerca della professoressa Enrica Ciucci (Dipartimento FORLILPSI - UNIFI) in collaborazione con i Comuni di Pistoia e Prato, con la rete di scopo di ICS “Buone pratiche per un modello educativo di cura nel territorio pistoiese” guidata dall’ICS Sestini di Agliana, e con l’ICS Puccini di Pescaglia, organizza un pomeriggio di studio e condivisione per docenti, dirigenti scolastici e membri degli enti locali, sui temi della competenza emotiva e dei processi di cura connessi al curricolo di cittadinanza, a partire dall'esperienza formativa "La Rete Si-Cura". Gli interventi previsti sono volti a dare risalto alle esperienze concrete realizzate nei contesti scolastici dagli insegnanti in seguito alla partecipazione al percorso di formazione. Nell’a.s. 2020/2021, il percorso formativo “La Rete Si-Cura" è stato finanziato con fondi PEZ (Progetti Educativi Zonali) della Regione Toscana destinati alla Zona Pistoiese ed alla Zona Pratese, e con fondi propri da parte dell'ICS Puccini di Pescaglia. La partecipazione è gratuita.

Destinatari: dirigenti scolastici, insegnanti, membri degli enti locali.

Data: Venerdì 18 Giugno 2021 ore 16:30-19:30 - modalità a distanza (piattaforme Cisco WebEx e Google Meet).

 

 

LOCANDINA

 


 

 

Il seminario è dedicato alla figura del rabbino Rodolfo Ya'aqov Levi, testimone dei più drammatici eventi del ’900, ucciso nella Shoà. Partecipò alla Prima guerra mondiale e portò un importante sostegno agli ebrei oppressi in Russia e più tardi anche in Italia. In questo incontro viene formulata inoltre una riflessione particolarmente attuale sul rapporto Storia-Memoria.

 

LOCANDINA

 


 

 

In questo webinar di presentazione del numero monografico della rivista Comparative Cultural Studies - European and Latin American Perspectives, intitolato “Religiones y riesgos globales. Resistencias y reconfiguraciones del factor religioso en la época de la COVID 19”, rifletteremo, assieme ad alcuni dei maggiori esperti del tema, i quali provengono da diverse istituzioni, da diverse discipline e da diversi continenti (dall’Europa e l’America Latina), sul tema della relazione tra religione e COVID 19, provando a rispondere alla seguente domanda generale: quali sono state le risposte adottate dalle religioni istituzionali, dalle religiosità individuali e da quelle popolari, per affrontare i problemi generati dalla pandemia della COVID 19?

 

LOCANDINA

 


 

 

This meeting of the INTALL project partners has created a conference which will focus on the role of Adult Education Research in the times of Covid-19 and on the importance of re-thinking Lifelong and Lifewide Learning for the future. Based on the four pillars of Innovation and Future Competences in Adult Education Research, Professionalization in Adult Education, Sustainability, Inclusion and Wellbeing: Topics for Adult Society and Smart Cities and Learning and Teaching in Higher Education in Post-Covid Times: A Digital Transformation, the sessions will provide the opportunity to build a debate on the results of the INTALL Project.

INTALL Project “International and Comparative Studies for Students and Practitioners in Adult Education and Lifelong Learning” Grant Agreement No 2018-1-DE01-KA203-004272 (2018-2021).

 

POSTER

PRE-CONFERENCE PROGRAM


 

 

Giovedì 27 maggio due seminari online ci portano dentro a temi di fondamentale importanza per analizzare il rapporto tra tecnologie, apprendimento, cittadinanza alla luce della recente crisi sanitaria. 
Dalle 13, la Prof.ssa Maria Ranieri (FORLILPSI, Unifi) affronterà il tema "Digital Education at the time of Covid-19. Lesson learnt and future research direction", a seguire la Prof.ssa Gianna Cappello (Università di Palermo) affronterà il tema "The politics and policies of digital citizenship. Common concerns, shared responsibilities".
Gli eventi sono gratuiti, e vengono realizzati nell'ambito delle attività del progetto europeo DETECT - Developing teachers' critical digital literacies: è richiesta l'iscrizione al link https://forms.gle/FLxpZxU7vi7ghkZp6

 

LOCANDINA


 

 

Il Seminario intende presentare i risultati delle attività di ricerca effettuate nel periodo 2018-2020 dal Gruppo Teco-D Pedagogia, istituito da Anvur, e da 24 Corsi di Studio di Scienze dell’Educazione e Formazione appartenenti alla classe di laurea L19. Il progetto Teco-D Pedagogia è stato avviato con l’elaborazione dei contenuti core in rapporto agli obiettivi formativi del CdS L19. Il lavoro è proseguito con la definizione della prova per la rilevazione dei learning outcomes degli studenti. Saranno esposti i risultati conseguiti a livello di impostazione metodologica, come in materia di definizione dei contenuti core e di utilizzo del dispositivo elaborato, al fine di avviare processi di miglioramento nella elaborazione dell’offerta formativa dei Corsi di Studio e nella valutazione dei learning outcomes degli studenti. I risultati del lavoro svolto sono già stati in parte esposti attraverso oltre 80 articoli pubblicati su cinque riviste di Fascia A. Il Seminario si focalizzerà sugli sviluppi più recenti e sulle prospettive di ricerca aperte dal lavoro svolto.

 

Scarica qui la locandina dell'evento.

Si richiede l’iscrizione tramite il seguente link: https://forms.gle/xFryZ8Bgv7Cba9d38

Link di partecipazione all’evento: https://unifirenze.webex.com/unifirenze/onstage/g.php?MTID=eff75ad16663194c952dd44c781bf00a1


 

 

Nel mondo odierno diventa sempre più essenziale cercare di comprendere ciò che ci sta intorno, riuscendo a orientarsi nel mare infinito di notizie a cui siamo ormai sottoposti quasi in ogni momento delle nostre giornate.

La Cina e l’Asia in questo mare restano spesso temi percepiti come lontani, nonché trattati con superficialità. Una superficialità che favorisce la nascita di visioni e divisioni semplicistiche, con schieramenti da stadio che non facilitano in alcun modo la comprensione di cosa sta accadendo.

L’idea alla base del percorso che il collettivo di giornalisti e sinologi China Files e la classe 3° Scientifico Internazionale del Convitto Cicognini di Prato hanno intrapreso è quella di offrire a studenti e studentesse la possibilità di imparare a muoversi nel mondo dell’informazione in modo corretto.

Durante il percorso saranno forniti gli strumenti culturali e informativi necessari a leggere e interpretare una notizia, nonché a saperla collocare all’interno di uno scenario complesso, alla valutazione delle fonti e allo sviluppo del senso critico, con l’obiettivo di contrastare fenomeni diffusi come la disinformazione e l’analfabetismo digitale. Particolare attenzione sarà quindi dedicata alla comprensione delle dinamiche della Cina e del continente asiatico.

La seconda fase del progetto verterà sulla creazione di un vero e proprio laboratorio redazionale ed editoriale, il cui lavoro terminerà con lo svolgimento di un’indagine sulla sinofobia nella città di Prato. Gli esiti dell’indagine, insieme alle riflessioni e ai materiali prodotti durante il percorso saranno poi pubblicati in estate sulla rivista online di China Files.

L’attività è realizzata grazie a un cofinanziamento della scuola e dell’Istituto Confucio dell’Università di Firenze.

 

LOCANDINA


 

 

Durante l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 i servizi educativi per la prima infanzia e le istituzioni scolastiche hanno sperimentato inediti modelli didattici, organizzativi, logistici e comunicativi al fine di continuare a garantire la prosecuzione di tutte le attività di propria competenza. Il Seminario intende evidenziare come, in un frangente di così alta complessità, la progettazione educativa e relazionale abbia rappresentato un fondamentale dispositivo pedagogico per analizzare e comprendere le mutate condizioni educative e per individuare i fattori potenzialmente sviluppabili in funzione del raggiungimento delle finalità educative e scolastiche di tutti e di ciascuno.

 

LOCANDINA


 

 

Oggi sappiamo che l’area dello svantaggio è molto più ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit e che l’inclusione scolastica e sociale delle persone con Bisogni Educativi Speciali riguarda la società intera. Scopo dell’evento è di esplorare modelli e approcci in grado di indirizzare le pratiche di educatori ed insegnanti, attraverso una riflessione sul ruolo che le tecnologie possono avere per il superamento di eventuali barriere e garantire così un’autentica accessibilità.

 

LOCANDINA


 

 

L'educazione linguistica è riconosciuta come uno degli assi portanti della formazione scolastica, dalla scuola dell'infanzia in avanti. Il convegno vuole affrontare in forma critica alcuni aspetti pedagogici e didattici legati alla prima alfabetizzazione e all'educazione linguistica in generale, facendo riferimento anche alle proposte operative presentate nel testo "Chi ben comincia... Parlare, scrivere, leggere a scuola" scritto da insegnanti del Movimento di Cooperazione Educativa (MCE) per l'editore Asterios, confrontandole con gli sviluppi della ricerca didattica sull'alfabetizzazione che saranno presentati dalla Prof.ssa Lilia Andrea Teruggi dell'Università di Milano Bicocca.

 

LOCANDINA


 

 

Dopo breve presentazione della scena artistica contemporanea, la video lezione farà una ricognizione delle opere dei giovani artisti provenienti dalla Central Academy of Fine Art di Beijing con spezzoni video: tecnica, tratti, spunti, l’essenza stessa del lavoro finale coi dovuti riferimenti culturali, storici, sociali, economici, di attualità. Il titolo GERMOGLI 发生 prende spunto da una poesia del poeta Tang Du Fu (杜甫, 712-770) intitolata春夜喜雨/Happy rain on a Spring night: la pioggia riconosce la stagione adatta per irrorare la natura; in primavera i germogli ne hanno bisogno per spuntare alla luce, nutrirsi e crescere indisturbati. Sotto forma di short stories, web-pc related experimental gameplay, disegni animati, docu-fiction e film sperimentali, le opere di alcuni si rifanno al temperamento dei poeti della tradizione mentre il ritmo rapido ricorda atmosfere rock. Altri ancora rielaborano storie in chiave moderna mescolando realtà con immaginazioni e giochi al computer.

 

LINK Webex: https://bit.ly/3aQ9lWC Numero riunione: 121 104 9356 Password: aUkFqwr4D33

 

LOCANDINA


 

 

Due idee fondamentali della modernità economica—regolamento spontaneo del mercato e importanza del consumo di lusso per la crescita—emersero in Cina un secolo e mezzo prima che in Europa in risposta alla rivoluzione commerciale cominciata nel periodo Song grazie anche alla grande adattabilità del pensiero confuciano, spesso considerato invece un ostacolo alla modernizzazione.

 

LOCANDINA


 

 

La questione della valutazione è un universo complesso che non può essere compresso nella sola diatriba “voti sì o voti no” e che va anche al di là del superamento di questa con l'idea di un giudizio che si interpone tra l'aspettativa di chi osserva e la performance di chi agisce; in essa si riflettono le caratteristiche economiche, sociali e ideologiche di un'intera comunità e deve essere affrontata con un approccio pedagogico sotteso all’ordinamento scolastico.

L'evento consentirà un confronto con gli esperti ministeriali, con il mondo della scuola e con i Docenti e Tutor del Corso di Studio in Scienze della Formazione Primaria.

L'incontro è rivolto agli studenti, ai laureati e agli insegnanti della Scuola Primaria.

 

LOCANDINA


 

 

La rabbia è un’emozione primaria che svolge una funzione di mediazione tra l’organismo e l’ambiente, e che si sviluppa già entro la fine del primo anno di vita. Il gruppo di ricerca della professoressa Enrica Ciucci (Dipartimento FORLILPSI - UNIFI) organizza un pomeriggio di studio rivolto a educatori di servizi 0-3 e ad insegnanti di scuola dell’infanzia che nel corrente anno accademico hanno preso parte ad un progetto di ricerca volto ad approfondire le modalità con cui gli adulti socializzano la rabbia dei bambini. Gli interventi previsti affronteranno il tema specifico delle connessioni emotive di educatori e insegnanti, con riflessioni a partire dai risultati della ricerca proposta e con alcune proposte operative per promuovere il benessere emotivo e relazionale dei professionisti dell’educazione. La partecipazione è gratuita.

Destinatari: Seminario di studio per Servizi Educativi e Scuole dell’Infanzia che hanno partecipato alla ricerca “Socializzazione emotiva della rabbia dei bambini”.

Data: Giovedì 29 Aprile 2021 ore 17:00-19:00 - modalità a distanza (piattaforma Cisco Webex).

 

LOCANDINA


 

 

Il seminario regionale, organizzato dal Cds in Scienze della Formazione Primaria, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico regionale e con Indire, prevede il coinvolgimento di tutti coloro che si occupano di eTwinning (ambasciatrici, professori, referenti ITE dell'Università) e si inserisce all'interno della formazione prevista dal Piano Regionale eTwinning voluta dal MI.

L'evento, rivolto a tutor scolastici, insegnanti e futuri docenti, in particolare per la scuola dell’infanzia, intende presentare nuove forme di insegnamento attraverso l'eTwinning, che, da sempre, utilizza la didattica digitale come metodologia interattiva.

Tramite la pianificazione dei Progetti eTwinning si possono sperimentare le potenzialità e l'efficacia di percorsi intercurricolari per es. attraverso l’approccio delle discipline STEM e sfruttando l’importanza della creatività e della cooperazione.

 

LOCANDINA


 

 

La progressiva scomparsa dei testimoni e, con essi, della generazione che ha vissuto e agito negli anni della Resistenza pone nuovi interrogativi sulle modalità della sua restituzione didattica. I contributi della riflessione storico-educativa – e in particolare della Public History e della Public History of Education – possono aiutare a risolvere questa problematica, suggerendo modalità inedite ma efficaci di veicolare il racconto storico. Il ciclo di seminari intende fare il punto sulla tematica attraverso interventi di carattere teorico e mira a promuovere la diffusione delle “buone pratiche” delle scuole toscane.

 

LOCANDINA


 

 

Il 12 aprile, alle ore 17, il Corso di studi in Scienze della Formazione Primaria, con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, effettueranno il terzo webinar per la formazione dei tutor dei docenti neoassunti di ogni ordine e grado o coloro che devono svolgere il passaggio di ruolo nell' anno scolastico 2020/21.

L’iniziativa, che rientra nel quadro dell’Accordo di Collaborazione tra l’USR – Toscana e il Corso di Studi in Formazione Primaria, sviluppa una riflessione sulla scuola come comunità di ricerca al tempo della pandemia.

 

LOCANDINA


 

 

Terzo appuntamento del ciclo di incontri sul progetto Sperimentale Tirocinio Diretto Digitale Integrato (TDDI) organizzato dal CdS di Scienze della Formazione Primaria in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.

L'incontro, rivolto ai agli studenti, ai Dirigenti, ai Tutor Scolastici delle Scuole convenzionate con l'Università degli Studi di Firenze, intende presentare le prime esperienze attuate dalle scuole che hanno già attivato il percorso sperimentale.

L’evento si terrà giovedì 18 marzo 2021 dalle 17:00 alle 19:00 con la partecipazione dell'USR per la Toscana, i tutor e gli studenti universitari del Corso di Studi in Scienze della Formazione Primaria e alcuni rappresentanti delle scuole già attive nella sperimentazione.

Per partecipare è necessario compilare il seguente form di adesione


https://forms.gle/4yuSLheKaGGK2XdGA

 

LOCANDINA


 

 

Negli ultimi anni la formazione rivolta agli insegnanti sta sempre più ponendo l’attenzione alla promozione del benessere emotivo e relazionale dei professionisti come chiave per raggiungere il benessere emotivo e relazionale di alunni e famiglie. Il gruppo di ricerca della professoressa Enrica Ciucci (Dipartimento FORLILPSI - UNIFI) in collaborazione con l’ICS Sestini di Agliana organizza un pomeriggio di studio rivolto a dirigenti scolastici e insegnanti referenti della rete di scopo “Buone pratiche per un modello educativo di cura nel territorio pistoiese” attivata presso 10 Istituti Comprensivi Statali di Pistoia e provincia. Gli interventi previsti sono volti a tracciare il punto della situazione circa buone pratiche formative in essere nel territorio pistoiese, promuovendo anche il confronto attivo tra i partecipanti tramite la tecnica della SWOT Analysis. La partecipazione è gratuita.

Destinatari: Pomeriggio di studio per dirigenti e insegnanti referenti della rete di scopo “Buone pratiche per un modello educativo di cura nel territorio pistoiese”.

Data: Mercoledì 10 Marzo 2021 ore 17:00-19:00 - modalità a distanza (piattaforma Google Meet).

 

LOCANDINA


 

 

Il corso di formazione si sviluppa all’interno del progetto del Dipartimento FORLILPSI in convenzione con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer di Firenze. Il percorso di collaborazione fra Università e struttura sanitaria è nato per la promozione della cura educativa e pedagogica con il fine del sostegno reciproco di ogni soggetto coinvolto, bambini, famiglie, operatori sanitari, operatori educativi, professori, studenti, territorio, attraverso i contesti di apprendimento della Scuola dell’Infanzia e Primaria in Ospedale.

 

LOCANDINA


 

 

L’esperienza della pandemia da Covid-19, con ciò che ha rappresentato e ancora rappresenta, è oggetto di continue riflessioni e pone problematiche sempre nuove che coinvolgono tanto la società nel suo complesso quanto l’istituzione scuola. Il Convegno “Dirigere le scuole al tempo della pandemia” ha lo scopo di approfondire e rileggere alcuni aspetti della dirigenza scolastica alla luce degli esiti di una ricerca qualitativa condotta nel 2020 che ha inteso indagare, comprendere e analizzare, mediante il metodo narrativo e la raccolta di interviste in profondità, non solo le criticità che le/i dirigenti hanno dovuto affrontare nei mesi contrassegnati dalla sospensione delle attività didattiche in presenza, ma anche le "buone pratiche" a cui le/gli stesse/i hanno fatto ricorso per gestire al meglio la scuola e garantire alle/agli studenti il diritto all'istruzione sancito dalla nostra Costituzione.

 

LOCANDINA


 

 

 

L’Università degli Studi di Firenze, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, ha organizzato per il prossimo 11 Febbraio 2021, alle ore 17, un incontro di formazione per promuovere l’arricchimento professionale degli insegnanti-tutor dei docenti neoassunti di ogni ordine e grado. L’iniziativa rientra nel quadro dell’Accordo di Collaborazione tra l’USR – Toscana e il Corso di Studi in Formazione Primaria.

L’attività di formazione è stata avviata a gennaio dall’USR, insieme al Gruppo di coordinamento del Corso di Studi di Formazione Primaria, ed è rivolta a tutti coloro che nell’a.s. 2020/21 svolgono il ruolo di tutor dei docenti neoassunti e a coloro che svolgono il ruolo di tutor dei docenti che devono svolgere il passaggio di ruolo (indipendentemente dal grado di scuola di appartenenza).

In tal modo i docenti che parteciperanno, oltre a far parte della comunità di ricerca, apprenderanno strumenti per l’osservazione e la valutazione dei docenti nell’anno di formazione e di prova, e potranno acquisire nuove competenze per il profilo professionale dei docenti.

 

Per accedere all’incontro: Link
Nella pagina principale della piattaforma, nello spazio sottostante “partecipa alla riunione” inserire prima l’ID della riunione 1214344870 e successivamente la password: neoassunti

 

LOCANDINA


 

 

This virtual meeting will involve internal and external experts from the partnerhsip to discuss about the new emerging scenarios related to immersi ve technologies for teaching and learning. Results from a wide literature review on the topic will be introduced and then discussed by a panel of experts in order to design applications for higher education.

EREdWeB - Enriched Reality for Education and Digitai Well-Being aims at elaborating a methodology, including conceptual models, methods and tools for a better understanding of the relationships between digital well-being and immersive technologies, particularly in the context of higher education.

 

LOCANDINA


 

Il webinar, che si colloca nell’ambito della presentazione del numero 11 della rivista “Comparative Cultural Studies: European and Latin American Perspectives”, diretta dalla Prof.ssa Giovanna Campani e edita dalla casa editrice FUP, ha come focus il fenomeno dell’esilio e dell’insilio degli ebrei che hanno lasciato l’Europa per l’America latina per sfuggire alle leggi razziali.

In occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria e a partire dalle testimonianze di chi è sopravvissuto a tale persecuzione, l’evento si interroga sulle interrelazioni tra le dinamiche sociali e politiche che hanno condotto a tale fenomeno e le memorie individuali di coloro che hanno vissuto personalmente o che hanno ereditato tale memoria.

 

The webinar, which is part of the presentation of number 11 of the review “Comparative Cultural Studies: European and Latin American Perspectives”, directed by Prof. Giovanna Campani published by FUP, focuses on the phenomenon of exile and insile of Jews who moved from Europe to Latin America to escape from the racial laws.

On the occasion of the Day of Remembrance and starting from the witness of those who survived that persecution, the event questions about the interrelationships between the social and political dynamics that led to a story of the phenomenon and the individual memories of those who have lived personally or have inherited that memory.

 

LOCANDINA


 

 

Secondo incontro di presentazione del progetto Sperimentale Tirocinio Diretto Digitale Integrato (TDDI) organizzato dal CdS di Scienze della Formazione Primaria in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.

L'incontro, rivolto ai Dirigenti e ai Tutor Scolastici delle Scuole convenzionate con l'Università degli Studi di Firenze, intende presentare la fase di inizio e le prime esperienze attuate, per un confronto con tutte le Istituzioni Scolastiche interessate.

L’evento si terrà lunedì 25 gennaio 2021 dalle 17:00 alle 19:00 con la partecipazione dell'USR per la Toscana, i tutor universitari del Corso di Studi in Scienze della Formazione Primaria e alcuni rappresentanti delle scuole che hanno già attivato il percorso sperimentale.

 

LOCANDINA


 

 

Disability Studies in Education (DSE) è un filone di ricerca ormai diffuso anche in Italia; si tratta di concepire l'inclusione come un fenomeno complesso che non si risolve nelle sole procedure didattiche ma che prevede l'intervento sul contesto educativo. Il convegno intende fare il punto sullo stato della ricerca educativa sull'inclusione nella prospettiva dei DSE , interpellando due tra i più noti ricercatori dell'area Disability Studies, Roberto Medeghini, Direttore della collana Disability Studies (Erickson) e Fabio Bocci, ordinario di Pedagogia speciale presso l'Università di Roma Tre.

 

LOCANDINA


 

Il Convegno rappresenta un’importante occasione di riflessione sulla necessità di formare alla prevenzione de i comportamenti antisociali ed estremisti a partire dalla scuola e si colloca all’interno

del Progetto Europeo DIVE IN Preventing Violent Radicalization Among Young Individuals in Europe by Innovative Training Approaches di cui il Dipartimento FORLILPSI è partner e la Prof.ssa Raffaella Biagioli è coordinatrice scientifica.

Il progetto ha già erogato un corso di formazione Distance Learning rivolto a cinque istituzioni scolastiche toscane e prevede una seconda fase di formazione rivolta ai docenti in servizio nella scuola secondaria. Il convegno si colloca tra la prima e la seconda fase formativa del progetto e apre il confronto a tutte le istituzioni della scuola secondaria in ambito italiano e spagnolo.

Il tema della prevenzione della radicalizzazione a partire dalla scuola necessita ancora di essere indagato dalla Ricerca Pedagogica e di essere diffuso tra coloro che lavorano quotidianamente a contatto con i giovani.

Riconoscere i segnali precoci di radicalizzazione è una delle abilità che può permettere ai docenti di gestire le situazioni critiche prima che queste possano diventare delle emergenze.

Il convegno, attraverso varie e diversificate relazioni, metterà in evidenza l’importanza della formazione degli insegnanti e dei dirigenti per offrire strumenti e risorse  nella scuola secondaria, che è caratterizzata, oggi più che mai, dalla complessità

Nell’ultima parte del convegno, avrà luogo una tavola rotonda dove i rappresentanti delle istituzioni scolastiche coinvolte avranno la possibilità di evidenziare i primi risultati della formazione DIVE IN già effettuata.

 

LOCANDINA


 

 

Archivio "Convegni, Seminari & Workshop FORLILPSI"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento

17.06.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni