Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
FORLILPSI Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia
Convegni, Seminari & Workshop FORLILPSI 2020

Convegni, Seminari & Workshop FORLILPSI 2020

 
 
 
immagine

La Società Italiana di Psicologia di Comunità (SIPCO) organizza, con il patrocinio del Dipartimento FORLILPSI e in collaborazione con lo spin-off dell’Università degli Studi di Firenze LabCom, il XIII Convegno nazionale dal 9 al 11 settembre a Firenze. 

Il convegno riporta il concetto di alterità al centro del dibattito in Psicologia di Comunità. Di quale alterità parliamo?  L’altro è ancora necessario? Rappresenta una sfida o una opportunità per le comunità contemporanee? La proposta del convegno nasce da queste domande. SIPCO invita la comunità accademica e professionale degli psicologi di comunità a partecipare al convegno per confrontarsi sulle risposte.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, visitare: http://www.sipco.it/

 
Call for paper
 
 
immagine

The First International Conference "Promoting Decent Work and Decent Lives for All" (August 28-29, 2020)

The First International Conference "Promoting Decent Work and Decent Lives for All" will be held in Florence at Novoli Campus (Building 6), University of Florence, Italy.

This International Conference is organized by the Department of Education, Languages, Intercultures, Literatures and Psychology (Psychology Section) of the University of Florence in collaboration with the Division 1 (Work and Organizational Psychology) of the International Association of Applied Psychology and supported by the UNITWIN International Network "Life designing interventions (counseling, guidance, education) for decent work and sustainable development" (UNESCO Chair). 

The Presidents of the Conference are Annamaria Di Fabio, University of Florence (Italy) and José-Maria Peiró, University of Valencia (Spain); Co-presidents Jean-Luc Bernaud, INETOP-CNAM, Paris (France); Stuart Carr, Massey University (New Zealand); Buxin Han, Chinese Academy Sciences, Beijing (China); Maureen E. Kenny, Boston College (USA); Uichol Kim, Inha University (Korea); Donald H. Saklofske, University of Western Ontario (Canada); Gabriela Topa Cantisano, UNED University (Spain); Akira Tsuda – Kurume University (Japan)

The event will include outstanding Keynote speakers as Lynette H. Bikos, Seattle Pacific University (USA); Stuart Carr, Massey University (New Zealand);  Matthew Diemer, University of Michigan (USA); Maureen E. Kenny – Boston College (USA); Uichol Kim, Inha University (Korea); Jacques Pouyaud, University of Bordeaux (France); Marc A. Rosen, University of Ontario Institute of Technology (Canada); Gabriela Topa Cantisano, UNED, Madrid (Spain)

For more information, please contact  adifabio(AT)psico.unifi.it

 
LOCANDINA    Call for paper    Agenda evento
 
 
immagine

The First International Conference "Psychology of Sustainability and Sustainable Development" (August 26-27, 2020) will be held in Florence at Novoli Campus (Building 6), University of Florence, Italy.

 

This International Conference is organized by the Department of Education, Languages, Intercultures, Literatures and Psychology (Psychology Section) of the University of Florence in collaboration with the Division 1 (Work and Organizational Psychology) of the International Association of Applied Psychology. 

The Presidents of the Conference are Annamaria Di Fabio, University of Florence (Italy) and Marc A. Rosen, University of Ontario Institute of Technology (Canada); Co-presidents Jean-Luc Bernaud INETOP-CNAM, (France); Jarrod Haar, Auckland University of Technology (New Zealand); Buxin Han, Chinese Academy Sciences, Beijing (China); Maureen E. Kenny, Boston College (USA); Uichol Kim, Inha University (Korea); Jose-Maria Peiró – University of Valencia (Spain); Donald H. Saklofske – University of Western Ontario (Canada); Akira Tsuda, Kurume University (Japan).

The event will include outstanding Keynote speakers as Lynette H. Bikos, Seattle Pacific University (USA); Natalio Extremera, University of Malaga (Spain); Jarrod Haar, Auckland University of Technology (New Zealand); Buxin Han, Chinese Academy Sciences, Beijing (China); Rosnah Ismail, University of Cyberjaya (Malaysia); Satoko Kimpara, Palo Alto University, California (USA); Peter McIlveen, University of Southern Queensland (Australia); Marc A. Rosen, University of Ontario Institute of Technology (Canada); Gabriela Topa Cantisano, UNED University (Spain).

For more information, please contact  adifabio(AT)psico.unifi.it

LOCANDINA   Call for paper   Agenda evento
 
 
immagine

The Third International Conference "Healthier Societies fostering Healthy Organizations: a Cross-cultural Perspective" (August 24-25, 2020) will be held in Florence at Novoli Campus (Building 6), University of Florence, Italy.

 

This International Conference is organized by the Department of Education, Languages, Intercultures, Literatures and Psychology (Psychology Section) of the University of Florence in collaboration with the Division 1 (Work and Organizational Psychology) of the International Association of Applied Psychology. 

The President of the Conference is Annamaria Di Fabio (University of Florence, Italy); Co-presidents Maureen E. Kenny, Boston College (USA); Jose-Maria Peiró, University of Valencia (Spain), Donald H. Saklofske, University of Western Ontario (Canada); Akira Tsuda – Kurume University (Japan). President of the Scientific Awards Committee Maureen E. Kenny, Boston College (USA).

The event will include outstanding keynote speakers as José-Maria Peiró, University of Valencia (Spain); Donald H. Saklofske,  University of Western Ontario (Canada);Maureen E. Kenny, Boston College (USA); Akira Tsuda, Kurume University (Japan); Kelsey Autin, University of Wisconsin-Milwaukee (USA); Buxin Han, Chinese Academy Sciences, Beijing (China); José Ramos, University of Valencia (Spain)

For more information, please contact  adifabio(AT)psico.unifi.it

 
LOCANDINA   Call for paper   Agenda evento
immagine

Nel 2020 la Spring Conference ATEE sarà ospitata dall'Università di Firenze. Il tema principale analizzerà da una prospettiva critica il ruolo della tecnologia digitale e dei media nella formazione degli insegnanti, anche alla luce delle crescenti disuguaglianze sociali. Una maggiore comprensione delle implicazioni degli sviluppi tecnologici per l'istruzione diventa, infatti, particolarmente significativo in un mondo tecnologicamente denso e dominato da algoritmi che regolano in misura crescente il modo in cui le persone prendono parte alla vita sociale.

Fino al 3 febbraio 2020 è aperta la Call for paper per presentare il proprio Abstract.

 

 AGENDA DELL'EVENTO
immagine

Ci dispiace comunicare che per i problemi di organizzazione dovuti

 

alle misure di allerta sanitaria nel nord Italia, si sospende la

 

giornata di formazione in programma per il prossimo 17 marzo in

 

Firenze “Del MCRE al Companion: la mediación en el aula de ELE”.

 

Sarà nostra cura comunicare la nuova data il prima possibile.

 

Il Comitato Organizzatore

 

Firenze, 5 marzo 2020

L’argomento centrale della Giornata verte sulle novità introdotte dalla pubblicazione, nel 2017, da parte del Consiglio d’Europa, del Companion volume with new descriptors, volume integrativo del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue del 2001.

Il Companion, reperibile alla pagina https://rm.coe.int/cefr-companion-volume-with-new-descriptors-2018/1680787989, pur riaffermando l’approccio azionale e la centralità dell’apprendente in quanto soggetto sociale – principi metodologici cardine dell’azione dell’Unità delle politiche linguistiche del Consiglio d’Europa già nel 2001 –, fa fronte alla necessità di adattare il QCER ai nuovi profili delle realtà sociali del XXI secolo: l’apprendimento linguistico attraverso le nuove tecnologie, la crescente mobilità dei cittadini europei, la multiculturalità delle società europee, il bisogno di sostenere una cittadinanza attiva, capace di muoversi in ambienti multilingui.

Il volume integrativo, oltre ad aggiornare alcuni dei descrittori dei livelli comuni, introduce nuove aeree: le lingue dei segni, il controllo fonologico e, ambiti fondamentali per la mediazione, l’interazione e la competenza plurilingue e pluriculturale.

La giornata di formazione intende riflettere su tali novità e sull’impatto che esse rappresentano nell’aula di ELE.

Aprirà i lavori l’organizzatrice della Giornata, Inmaculada Solís García, del Dipartimento FORLILPSI, illustrando brevemente l’argomento con spunti per la ricerca futura. La giornata proseguirà con due seminari di un’ora e trenta minuti ognuno, tenuti da due esperti docenti dell’Università di Málaga (Spagna), entrambi professori di Traduzione e mediazione: Carmen Mata Pastor affronterà i rapporti tra la mediazione e la mediazione nella didattica mentre Jorge Leiva Rojo ci parlerà degli strumenti da utilizzarsi nella mediazione e nella formazione dei professionisti della mediazione. Un dibattito aperto ai partecipanti e la consegna degli attestati di partecipazione segneranno la conclusione dell’evento.

Questa giornata di formazione e aggiornamento per docenti di ELE di tutti gli ordini e grado sarà aperta anche a docenti di mediazione e a traduttori.

Comitato organizzativo: Inmaculada Solís García, Nicoletta Santoni

LOCANDINA
immagine

Human mobility is a growing complex phenomenon affecting all communities around the world. Social, economic and demographic inequalities are key “push and pull” factors inducing citizens, within the different regions of the south and north of the world, plan their life and professional project globally, rather than locally. Within Erasmus KA2 Project “European Manifesto for Inclusive Learning”, a participatory open space for mutual learning, community making and networking where welcome narration of experiences, research papers, policy papers and presentations on a broad range of questions and topics associated with adult education and human mobility, in order to formulate an innovative vision of the future of education in a globalized world.

 

 

LOCANDINA   Agenda dell'evento
immagine

Il seminario ha come obiettivo di presentare la sperimentazione Erasmus Traineeship attivata dal Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, al fine di sensibilizzare e informare gli studenti sullo stato dell'arte di questa importante attività di formazione. Saranno presenti i responsabili europei dell'accoglienza presso le scuole internazionali e vi saranno le testimonianze live in streaming delle studentesse impegnate nella mobilità per tirocinio.

LOCANDINA
immagine

Riflessioni ed esperienze per l’innovazione nell’educazione degli adulti migranti

Nell'ambito del Progetto Erasmus KA2 Lingua+ si invitano insegnanti, formatori, educatori, operatori sociali ed attivisti in generale ad essere protagonisti di un evento partecipativo e dinamico nel quale condividere le lezioni apprese e pratiche innovative di educazione degli adulti, in particolare nel caso di studio specifico dell’insegnamento della lingua L2.

Verrà utilizzato il metodo partecipativo del barcamp o “non conferenza” nel quale non ci sono spettatori, ma soltanto partecipanti che desiderano condividere con altri un’esperienza o un apprendimento in un ambiente accogliente, non giudicante e generativo di reti e contatti trasformativi.

Due sono i suggerimenti fondamentali per diventare un “barcamper”:

1) Vieni per condividere con gli altri partecipanti

2) Portati via quello che hai appreso e condividilo con il resto del mondo

I progetti presentati in forma di articolo o esperienza saranno pubblicati su un numero speciale di EPALE journal e resi disponibile in modalità open access ai partecipanti e alla comunità di apprendimento in generale.

 

Iscrizione e contatti

Iscrizione evento online http://bit.ly/2tzLuI5

Call for paper and experience http://bit.ly/2uzVl0X

Progetto Erasmus KA2 Lingua+ www.linguaplusproject.eu

Email gilda.esposito(AT)unifi.it  - edulaber(AT)forlilpsi.unifi.it

LOCANDINA
immagine

The conference will examine the role of translation, and the figure of the translator, in the spheres of news, politics and commerce in Anglo-Italian history and relations from 1500-1700. While much research has already been carried out into translation’s role in Anglo-Italian literary and cultural exchange, this conference aims to extend scholarly attention to the other equally important fields of commercial interaction, political involvement and knowledge dissemination in Anglo-Italian history of the early modern period. Invited speakers and chairs include scholars from the Medici Archive Project (Florence), ISI (Florence), and the Universities of Bergamo, Florence, Leeds (United Kingdom), Maryland (USA) and University College Cork (Ireland).

LOCANDINA
immagine

Nell’ambito delle iniziative promosse per il giorno della memoria, la Scuola di Psicologia, il Dipartimento FORLILPSI e il Dipartimento di Biologia organizzano una giornata di studio su: “L'invenzione delle razze”.

LOCANDINA
immagine

Il corso di formazione si sviluppa all’interno del progetto del Dipartimento FORLIPSI in convenzione con l’Ospedale Meyer di Firenze. Il percorso di collaborazione fra Università e struttura sanitaria è nato per la promozione della cura educativa e pedagogica con il fine del sostegno reciproco di ogni soggetto coinvolto, bambini, famiglie, operatori sanitari, operatori educativi, professori, studenti, territorio, attraverso i contesti di apprendimento della Scuola primaria in Ospedale.

 
LOCANDINA   AGENDA DEGLI INCONTRI    Calendario degli incontri A3
immagine

Il Seminario, nel quadro delle attività di ricerca previste dal Gruppo Teco D Pedagogia e in linea con l’incontro realizzato il 4 e 5 luglio 2019 a Scarperia (Fi), ha l’obiettivo di avviare la riflessione sull’andamento della fase di somministrazione delle prove nel periodo ottobre – dicembre 2019.  L’incontro prevede  un primo esame dell’item analysis condotta da ANVUR ai fini della validazione del questionario e un’ipotesi di articolazione della fase di elaborazione dati.

 
LOCANDINA
immagine

Il seminario aperto intende porre al centro della riflessione pedagogica e sociale, alcune domande attuali che interessano processi educativi intergenerazionali: attraverso quali modalità può avvenire il passaggio delle conoscenze, dei saperi, delle emozioni e dell’impegno sociale e civile di coloro che hanno dovuto affrontare, resistere e sopravvivere alle violenze omicide nazi-fasciste?

Partendo dalla testimonianza di Armando Morara (1927), prelevato dai fascisti e deportato diciassettenne al campo di smistamento a Villach (Austria) e del suo pronipote Nicolò Broglia (1996) studente universitario del corso Sviluppo Economico e Cooperazione Internazionale, il seminario approfondirà il tema con Patrizia Baldi, responsabile dell’area educativa presso la Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC di Milano, e con Silvia Guetta docente di Educazione alla Pace e Pedagogia per la Gestione Conflitti, membro dell’IHRA e referente per l’Università degli Studi di Firenze del protocollo di intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e Yad Vashem di Gerusalemme

 
LOCANDINA
 
 
 
 
 

 

 
ultimo aggiornamento: 25-Mar-2020
Unifi Home Page

Inizio pagina